La bacchetta di Mario Panzini

L’articolo del Corriere Adriatico ha portato verso le nostre pagine centinaia e centinaia di persone. Tra queste anche illustri personaggi della cultura anconetana. Su tutti Mario Panzini, autore – tra l’altro – del Dizionario del Vernacolo Anconitano. Panzini, con un suo apprezzato commento, ci bacchetta perché definiamo l’anconetano un dialetto e non un vernacolo. Prendiamo nota con piacere della sua osservazione e lo ringraziamo di cuore. Ci auguriamo che simili suggerimenti costruttivi continuino a raggiungerci. Ne faremo tesoro. Grazie.

Share This:

2 Responses To La bacchetta di Mario Panzini

  • Staff March 26th, 2007

    […] da Mario Panzini, massima autorità in tema di vernacolo anconetano (lo chiamiamo vernacolo, altrimenti lui ci bacchetta…) e autore dei primi due volumi del Dizionario del Vernacolo Anconitano. Questo il […]

  • Staff November 6th, 2010

    Par un mio cumento a reguardo andé a veda in ‘sto tsito la p’rola CIACIO, ‘guri.

  • Leave A Comment

    XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

    Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.